Rudi RecordsCreative Music and Adventurous Jazz

Musica Jazz review (Italy) | Alos

Maria Merlino, Alos, Rudi Records 2017

L'esordio discografico della giovane sassofonista siciliana si presenta fortemente instriso di motivazioni e umori personali, che emergono dalla musica (dai suoi aspetti di maggiore riuscita, ma anche dagli inevitabili momenti più asprigni, o solo parzialmente risolti). dalle parole che l'autrice affida alle note di copertina, dalle stesse fotografie di corredo. Dedicato espressamente a Anthony Braxton, nel cui Music Genome la Merlino è stata parte a Torino nel 2015, l'album si presenta non certo come riflessione teorica, ma piuttosto come terreno di incontro (e di scoperta) per un trio che ha capacità di coltivare spunti (ritmici e melodici) dipanati via via secondo percorsi che li portano ad assumere struttura, secondo schemi di frequentazione reciproca che i tre musicisti hanno evidentemente avuto il tempo di affinare, evitando i rischi possibili di una perdita di tensione o di un girovagare ondivago. Tra i momenti più riusciti si possono segnalare Cappero, La Quiete, For Anthony Braxton e lo sghembo Ipso Calypso in chiusura. L'opera, che è ricca di palpiti e di naturale spontaneità, lascia ben sperare e merita un ascolto attento. [Sandro Cerini, Musica Jazz]

Get updates, sales and special
offers from Rudi Records

Latest Videos

 

 

© All rights reserved • Rudi Records is a trademark by Fone Sas • Via Raffaello, 15 • 04019 Terracina (LT) • ITALY • P. IVA 11282821005 • Cookie e Privacy

This site uses cookies, including third parties cookies. Continuing navigation on this site acknowledge it will be used.