Rudi RecordsCreative Music and Adventurous Jazz

BlowUp | The Big Earth

Francesco Chiapperini Extemporary Vision Ensemble, The Big Earth, Rudi Records 2018

Bravo e tenace il compositore e clarinettista Francesco Chiapperini a lavorare con un ensemble di ben dodici musicisti, per niente facile sotto ogni profilo organizzativo e economico prima ancora che musicale. Ne vale decisamente la pena, perchè le musiche di "The Big Earth", registrato dal vivo nel 2016, raccontano di un gruppo in grado di trasmettere la tradizione nell'innovazione, come da sacro insegnamento delle avanguardie afroamericane. Bravo e tenace il compositore e clarinettista Francesco Chiapperini a lavorare con un ensemble di ben dodici musicisti, per niente facile sotto ogni profilo organizzativo e economico prima ancora che musicale. Ne vale decisamente la pena, perchè le musiche di "The Big Earth", registrato dal vivo nel 2016, raccontano di un gruppo in grado di trasmettere la tradizione nell'innovazione, come da sacro insegnamento delle avanguardie afroamericane. 

Prendendo come spunto le musiche tradizionali dei giorni di Pasqua in Puglia, tra processioni, marce, melodie lente e agonizzanti, Chiapperini allestisce un intenso affresco performativo ben assecondato dai suoi, tra i quali spiccano la tromba di Vito Emanuele Galante, il violino di Eloisa Manera, il trombone di Andrea Baronchelli, la doppia batteria di Filippo Sala e Filippo Monico. Tra accenti bandistici alla Nino Rota, fulminei unisoni di fiati, intense scorribande, l'ensemble trova una sua bruciante umanità, non a caso conclusa da un "classico" del jazz "meridionale" come Fantozzi di Pino Minafra. Il cerchio si chiude, la bellezza resta aperta.

[Enrico Bettinello | Blow Up.]

Get updates, sales and special
offers from Rudi Records

Latest Videos

 

 

© All rights reserved • Rudi Records is a trademark by Fone Sas • Via Raffaello, 15 • 04019 Terracina (LT) • ITALY • P. IVA 11282821005 • Cookie e Privacy

This site uses cookies, including third parties cookies. Continuing navigation on this site acknowledge it will be used.